Torreira, dedica all’amico scomparso durante Arsenal-Napoli: “Rafita, ci manchi”. VIDEO



Un gol (poi ufficializzato come autogol di Koulibaly, ndr) per tenere vivo il ricordo. Durante Arsenal-Napoli, Lucas Torreira ha voluto omaggiare Rafita, suo amico di infanzia scomparso recentemente in seguito a un incidente stradale. Dopo aver visto il pallone entrare in rete al 25’ del match di andata dei quarti di finale di Europa League contro gli azzurri, il centrocampista uruguaiano non ha esitato:  si è recato velocemente verso la panchina e ha raccolto la maglietta che aveva preparato: “Ci manchi, Rafita”, la sua dedica. Nella fotografia, stampata sul petto della t-shirt bianca, la foto dei due che sorreggono la maglia blucerchiata numero 34, scattata ai tempi della Sampdoria. Un omaggio dovuto, quello di Torreira, per l’amico di una vita, conosciuto da piccolo a Fray Bentos, il suo paese di nascita in Uruguay. Il centrocampista non è stato ammonito per il gesto: secondo il regolamento Uefa, infatti, il giallo scatta solo nel caso in cui un giocatore indossi “sotto la divisa da gara una maglietta con slogan, dichiarazioni, immagini politiche, religiose o personali”, e non nel caso in cui, invece, la mostri prelevandola da un membro della panchina.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.