Sicula Leonzio-Cosenza, Braglia: “Voglio i playoff il prima possibile”



Tre punti per dimenticare il pareggio nel derby contro il Catanzaro arrivato al termine di una brutta prestazione e per consolidare un posto nei playoff, traguardo da centrare al più presto. “Col Catanzaro non abbiamo fatto una buona gara, inutile negarlo, dispiace per i tifosi ma eravamo bloccati e non abbiamo fatto nulla per creare problemi agli avversari. Spero di vedere qualcosa di diverso rispetto alla scorsa gara, abbiamo provato qualcosa ma sarà sempre il campo a dire se faremo bene o faremo male. Ora dobbiamo cercare di migliorare per vincere le partite in casa che è quello che ci manca, perchè basterebbe questo per andare ai playoff”, parla così Piero Braglia alla vigilia della sfida tra la Sicula Leonzio e il Cosenza. L’allenatore della formazione calabrese fa il punto sulla situazione infortunati: “Perez e Loviso non partono con noi, verrà convocato invece Collocolo, Massimo tornerà in gruppo martedì, Leonardo ha una distorsione alla caviglia; grave sì, ma è pur sempre una distorsione”, ha ammesso Braglia.

“Sei punti il prima possibile per centrare i playoff”

Braglia lancia un messaggio chiaro alla sua squadra nel corso della conferenza stampa alla vigilia della sfida in trasferta contro la Sicula Leonzio: “Con sei punti siamo ai playoff, quindi prima li facciamo prima possiamo lavorare per fare bene in vista di quelle partite, ma questo non significa che cerchiamo di fare solo quello”. L’allenatore del Cosenza ha poi aggiunto: “Ho provato a mettere i ragazzi a quattro dietro in settimana, non mi convincono: questa non è una squadra che ho costruito da inizio campionato, ma quello che dobbiamo definire sono i messaggi che manda la squadra, cioè che da quando ci sono io siamo la miglior difesa del campionato, che nel girone di ritorno abbiamo perso solo due volte e che ci siamo tirati fuori dai guai”, ha concluso Piero Braglia.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.