Serie B Cosenza, Braglia: «Resto fiducioso, dobbiamo lavorare tanto»



COSENZA – Piero Braglia sa che il suo Cosenza sta attraversando un momento di difficoltà per l’impatto con la categoria; ma il tecnico resta convinto che i suoi ne sapreanno ucire. A Carpi i rossoblù hanno raggiunto il pari ad un minuto dal termine con Baez; “La squadra ha disputato una bella partita – commenta Braglia – Ha comandato il gioco per buona parte della sfida, per poi complicarsi la vita in maniera inaspettata. Questa volta siamo stati padroni del campo per l’intera durata: un passo avanti sul piano del gioco e della tenuta c’è stato. Il gruppo ha dimostrato di voler far bene e andare avanti in classifica. Ci vuole un po’ di pazienza ancora, poi sarà tutto diverso, senza dimenticare che in rosa ci sono sette, otto calciatori che in B non hanno mai giocato”.

4 PUNTI – In sette partite, solo quattro punti: “Ne manca qualcuno che avremmo meritato per quanto fatto vedere in campo, sia in casa che in trasferta. Alla fine contano i risultati, non certo le prestazioni. Ed i risultati ci penalizzano”. E lì davanti, solo quattro reti, peggior attacco in B: “Resto fiducioso. A Carpi, ad esempio, ho visto delle cose positive da chi è entrato in corso di gara. Il passaggio al 4-3-1-2? Avere alle spalle degli attaccanti gente come Garritano o Mungo, aiuterà il reparto. Credo molto nel gruppo e sono convinto che imboccherà la strada giusta. I ragazzi devono essere più furbi e smaliziati perchè la B è diversa dal torneo precedente. La sosta? Servirà per migliorarci”. Alla ripresa il Cosenza è atteso in casa da una sfida difficile col Foggia: “Ha annullato la penalizzazione ed è una squadra in salute avendo vinto le ultime tre gare. Dovremo disputare una grande partita per tenere testa ai pugliesi. Il mio motto per andare a punti è parlare poco e lavorare tanto”.   



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.