Sampdoria, Andersen a Sky: “Io come Skriniar? Spero di fare il suo stesso percorso”



Joachim Andersen è una delle rivelazioni di questa Serie A. Il difensore della Sampdoria ha vissuto una prima parte di stagione sorprendente, finendo già sotto la lente di ingrandimento dei top club di Serie A. In esclusiva a Sky Sport, il difensore danese classe 1996 ha parlato del suo approdo e del suo impatto con il calcio italiano: “Il mio manager era amico di Pecini, ex capo degli osservatori della Sampdoria, e così sono venuto a sapere che la Samp era venuta a vedere alcune delle mie partite – ha spiegato – La prima volta che ho sentito del loro interesse è stato circa 6 mesi prima del mio arrivo a Genova. Sono veramente felice di essere qui ora, è veramente un bel club”. E il suo percorso potrebbe ricordare quello di Skriniar: “Ho sentito e letto tante volte del paragone con Skriniar, non mi dà fastidio, ma sono sempre me stesso anche se capisco il paragone perché siamo stati tutti e due nello stesso club da giovani e lui come me all’inizio non giocava e ora sta continuando a crescere diventando sempre più un grande giocatore. Spero di fare lo stesso percorso anche io”.

“Giampaolo mi ha dato tanto. Futuro? Per ora penso alla Samp”

Una battuta, poi, anche su Marco Giampaolo, capace di valorizzarlo: “Ho imparato molto con lui – ha proseguito Andersen – sono molto felice che sia il mio allenatore; questo è uno degli aspetti su cui ho ragionato quando sono venuto qui, perché sapevo che era un ottimo allenatore. È uno che cura veramente i minimi dettagli, per me che sono un difensore è molto importante”. Inevitabile parlare anche del futuro: “Non so cosa succederà, io penso solo a fare il massimo. Poi certo è bello che altri club si interessino a me, ma ora penso solo a giocare bene qui, dove sono felice. Mi piace il calcio italiano, e la Samp ha un gran bel gioco”, ha concluso.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.