Salernitana, Sannino: “Grande emozione, qui un popolo incredibile”

0
249

Ai microfoni di Sky Sport ha parlato il tecnico della Salernitana Giuseppe Sannino: “Sicuramente ho provato una grande emozione, è un popolo incredibile. Stasera c’erano 20mila spettatori, anche se era una gara che aspettavano da anni per lo spareggio perso col Verona. È stata una bella partita contro una grande squadra. Nel primo tempo abbiamo sofferto le distanze, ma di fronte avevamo la squadra che a detta di tutti deve vincere il campionato mani basse. Nel secondo tempo se una squadra meritava di vincere era la Salernitana. Abbiamo tantissimi ragazzi giovani che qualcosa ganno pagato sotto l’aspetto emotivo nel giocare in questo stadio. Credo che poi abbiamo preso in mano il pallino del gioco, ma comunque sono felicissimo del punto. Abbiamo giocato contro Spezia e Verona, le abbiamo passate. Ora testa al Novara”. Sulle ambizioni e gli obiettivi: “Io credo che si debba alzare l’asticella dell’autostima, poi credo che la Salernitana sia stata l’ultima squadra a finire il campionato di B con i playout, quindi come obiettivo deve avere quello di non far soffrire questo popolo incredibile. Godiamoci questo pareggio, è un campionato lunghissimo, vedremo alla fine”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO