Roma, Di Francesco: «Siamo all’altezza di Juventus e Napoli»

0
58

Dopo la vittoria di mercoledì a Benevento, sabato la Roma ospita l’Udinese. Alla vigilia della partita, la conferenza stampa di Di Francesco«Dobbiamo avere lo stesso atteggiamento avuto con Verona e Benevento. L’Udinese sta raccogliendo meno di quello che ha seminato». Finora il turn over ha aiutato la Roma ad affrontare i diversi impegni: «Il turn over aiuta se arrivano i risultati. Da quando sono arrivato ho sempre parlato di collettivo e mai di titolari e riserve. In questa maniera si alza l’attenzione agli allenamenti e la prestazione in campo». Nainggolan dovrebbe tornare dopo l’assenza di Benevento: «Si sta allenando con il gruppo da ieri. Nel pomeriggio vedrò, se va bene anche l’ultimo provino domani sarà della partita dall’inizio».

RIVALI – Sulla spaccatura tra la parte alta e quella bassa della classifica: «Il campionato più avanti tornerà più equilibrato perché le piccole capiranno come affrontarlo». Juve Napoli uniche a punteggio pieno: «Se siamo all’altezza? Io credo di allenare una squadra forte, stiamo recuperando consapevolezza, era quello che volevo. Dobbiamo proseguire su questo percorso. Sono convinto che possiamo competere con loro». Visti gli impegni il tecnico sarà chiamato a fare ancora delle scelte: «Ma Dzeko, Alisson e Kolarov saranno della partita. Voglio sfruttare il loro momento positivo. Dzeko può essere uno di questi calciatori decisivi (alla Dybala e Mertens, ndr), mettendo quella rabbia è fondamentale».

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO