Reggina, La Camera: “A Bisceglie abbiamo dato un segnale forte”

0
74



La vittoria di Bisceglie per riscattare gli ultimi cattivi risultati, tre punti fondamentali per ritrovare il sorriso e avvicinarsi ancora di più alla salvezza. L’obiettivo ancora non è però centrato, la Reggina lo sa e continua a lavorare per tagliare un traguardo meritato per quanto fatto vedere in stagione. Sul momento del club amaranto si è soffermato Giovanni La Camera, uno dei protagonisti del match vinto contro il Bisceglie: “La partita di Bisceglie era davvero importante, vincerla ci ha permesso di avvicinarci alla salvezza anche se ancora non l’abbiamo raggiunta. Volevamo dare un segnale forte e lo abbiamo fatto, siamo stati bravi a reagire dopo l’immediato pari, riuscendo a siglare il raddoppio. Sono arrivato qui con grande entusiasmo, sono sempre a disposizione dei più giovani, anche una parolina, una pacca sulle spalle da parte dei calciatori più esperti è di grande aiuto. Noi giochiamo con tanti giovani, non è facile. E’ già un mese che sono qui, mi son trovato subito a mio agio e tutti mi hanno sempre sostenuto, fin dal primo giorno. Sciamanna? E’ importante avere un attaccante che mette la palla dentro. Faccio i complimenti a lui, ma anche Claudio Sparacello che ha fatto una grande gara. Ma bravi tutti, anche coloro che giocano meno. Quando fai gol e la panchina si alza tutta vuol dire che c’è qualcosa di importante dietro”.



Source link

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.