Porto, Casillas da record: 100 vittorie in Champions League come Ronaldo



Un record per pochi, per un giocatore con una carriera per pochi: Iker Casillas raggiunge Cristiano Ronaldo e si aggiunge al gruppo (formato, per ora, solo da loro due) di coloro i quali possono vantare 100 vittorie in Champions League. Il portiere spagnolo ha festeggiato l’importante traguardo a Istanbul, dove il suo Porto – già qualificato – è riuscito a battere per 3-2 il Galatasaray, blindando così il primo posto nel Girone D. Ronaldo, ex compagno proprio di Casillas, ha invece fatto 100 nella quinta giornata della fase a gironi, quando la Juve ha battuto per 1-0 il Valencia. L’ex portiere del Real Madrid è anche attualmente il giocatore con più apparizioni nella competizione più importante a livello di club: grazie alla sua seconda vita portoghese – ha lasciato il Bernabeu nel 2015 – è riuscito finora a toccare quota 173 presenze, oltre a essere il primo giocatore a essere sceso in campo in 20 stagioni consecutive di Champions. Primati su primati per Casillas, che in Europa ha fatto il suo esordio a soli 18 anni e 177 giorni, nel settembre 1999, record di gioventù per un portiere battuto solo nel 2017 da Mile Svilar del Benfica. Resta comunque il più giovane ad aver alzato un trofeo: nel 2000 aveva 19 anni e ha poi vinto di nuovo nel 2002 e nel 2014.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.