Milan, disdetto il contratto con M-I Stadio

10 Gennaio 2018
206 Views


Milan

© LaPresse

Il club rossonero, insieme all’Inter, vuole un incontro con la società che gestisce lo stadio di San Siro e ne fornisce i servizi 

ROMA – Il Milan ha disdetto il contratto con M-I Stadio, la società partecipata con l’Inter che gestisce San Siro e ne fornisce i servizi, e lo ha fatto attraverso una lettera al club nerazzurro datata metà dicembre. L’Inter, in conseguenza alla decisione del Milan e sentiti i propri legali, ha dovuto disdire il contratto con la stessa società e ha anche chiesto un «incontro chiarificatore» al club rossonero. Dietro la scelta del Milan c’è la volontà di sedersi a un tavolo insieme all’Inter e a M-I Stadio nei prossimi 6 mesi e rivedere le condizioni gestionali per San Siro, cercando di ottenerne di migliori: nessuno dei due club ha infatti intenzione di lasciare lo storico stadio milanese. Continua quindi il dialogo con il Comune, proprietario dell’impianto, per trovare soluzioni che possano accontentare tutte le parti in causa. Ieri il sindaco di Milano Beppe Sala aveva chiesto a Inter e Milan una risposta sulla volontà di «ammodernare lo stadio»: il Milan aveva replicato che avrebbe «preso una decisione dopo una attenta valutazione», l’Inter di «aspettare un tavolo di valutazione» dove mostrare «il piano pronto da 18 mesi».





Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.