Mbappé: “Resto al Psg anche la prossima stagione”



Tanta amarezza e una delusione fortissima: Paris Saint-Germain eliminato dalla Champions League agli ottavi di finale, dopo il tracollo contro lo United al Parco dei Principi. “Siamo sbalorditi, non ci sono parole. Dopo la gara non ho dormito e penso che sia stato così anche per i miei compagni. Siamo molto delusi, cercheremo di rialzarci subito per terminare al meglio la stagione. Peccato, c’era lo stadio pieno, abbiamo rovinato la festa ai nostri tifosi che ci hanno sostenuto per tutto il match”, le parole rilasciate da Kylian Mbappé a Téléfoot. Il fenomeno francese però regala un sorriso ai tifosi del Paris Saint-Germain, confermando che la prossima estate non cambierà maglia: “La prossima stagione sarò ancora qui, questo è sicuro. Magari per altri non sarà più così, ma io continuo a credere in questo progetto. Con tutti i problemi che questa eliminazione di porterà, non voglio che la mia situazione personale aggravi ulteriormente la situazione”, le parole di Mbappé.

“Non siamo stati all’altezza”

“Dobbiamo metterci tutti in discussione, ponendoci e domande giuste per fare meglio in futuro. Se siamo stati eliminati evidentemente non siamo stati all’altezza. La colpa è nostra”, ha aggiunto Mbappé. Tante delusione dunque dopo il ko per 1-3 contro lo United che ha ribaltato il successo francese per 2-0 a Old Trafford all’andata e conseguene eliminazione dalla Champions, ma Kylian Mbappé continua ancora a credere nel progetto Psg. Tanto che il suo futuro, per sua stessa ammissione, sarà ancora a Parigi.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.