Lecce, Falco: “Avevo altre offerte, ma volevo tornare qui”

0
68



Al Lecce è ritornato a distanza di qualche stagione, pronto a dare il suo contributo alla causa giallorossa: Fliippo Falco è stato uno degli acquisti estivi portati avanti dal direttore sportivo Mauro Meluso, con il talento ex Bologna che quest’oggi si è ufficialmente presentato ai suoi nuovi tifosi. “Sono contento del mio ritorno a Lecce. E’ stata una bella emozione rientrare al Via del Mare. Avevo altre offerte, ma la mia volontà era quella di rivestire la maglia giallorossa. Il 4-3-1-2 è uno dei moduli che mi piace di più, mi permette di giocare dietro le punte e svariare su tutto il fronte d’attacco”, le parole di Falco. L’attaccante giallorosso ha poi concluso: “Il campionato di Serie B è difficile, imprevedibile e lungo. Nel corso dell’annata ci saranno momenti positivi come anche negativi e proprio in questi ultimi bisognerà stare tranquilli”, ha concluso.

Petriccione: “Conosco Liverani, è un vantaggio”

Al fianco di Falco in conferenza stampa era presenta anche Jacopo Petriccione, centrocampista classe 1995 tesserato dalla società giallorossa dopo lo svincolo legato al fallimento del Bari, società che ne deteneva il cartellino. “Nello scorso campionato non ho giocato tanto e mi mancava la partita. Conosco già mister Liverani e so cosa vuole da me e questo è un vantaggio. Subito dopo il fallimento del Bari la prima chiamata che ho riveduta è stata quella del direttore Meluso, poi sono arrivate altre proposte ma avevo già preso la mia decisione”, le parole del nuovo calciatore del Lecce. Jacopo Petriccione  che ha poi descritto le sue principali qualità in campo: “Posso giocare sia da mediano che da mezzala, per me non cambia tanto, mi adatto a ciò che mi chiede il mister”, ha concluso il calciatore giallorosso.



Source link

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.