Lazio, Inzaghi: «Immobile in dubbio. Caicedo o Nani le alternative»


Lazio

© LaPresse

Il tecnico potrebbe fare a meno del proprio bomber nel match con la Fiorentina: «Ha preso una botta al piede: è convocato, ma è da valutare»

Sullo stesso argomento

FORMELLO (Roma) – “Il derby rappresenta tanto, i ragazzi sono stati bravissimi, non era facile dopo giovedì: abbiamo messo in campo energia e cuore dando tutto ciò che avevano”. Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, torna così sul derby pareggiato domenica sera con la Roma. Con i giallorossi e l’Inter è in atto la corsa per due posti nella prossima Champions League e sul cammino dei biancocelesti, domani, c’è una Fiorentina in ottima forma, anche se reduce dal pari interno con la Spal. “Tabelle non ne ho mai fatte, dobbiamo pensare solo alla prossima quindi alla Fiorentina che è una squadra in forma, con ottimi giocatori. Pioli è bravo e preparato, ha dato una fisionomia ai suoi, servirà il massimo della concentrazione”.

IMMOBILE IN DUBBIO – “Immobile ha preso una botta al piede domani ma è convocato per domani: le energie fisiche le possiamo recuperare in 24-48 ore mentre l’obiettivo che abbiamo di fronte a noi ci farà ridurre le scorie mentali. Se non dovesse partire titolare, ci sono Caicedo e Nani: si allenano sempre al meglio, la scelta cadrà su uno dei due”.

TURNO OVER – “Lulic ha speso tanto – continua Inzaghi -, domani dovrò valutare il suo utilizzo, Lukaku si sta allenando con continuità ed è subentrato nelle ultime due: sceglierò la formazione migliore. Felipe Anderson e Luis Alberto hanno grande qualità: a Udine hanno giocato entrambi insieme a Milinkovic, domani giocheranno due di questi tre. Ho voluto fortemente Caceres, è un generoso, domani può giocare dall’inizio”.

LA DIFESA – “Grande merito a LuizFelipe: conoscevo le sue qualità ma mi ha sorpreso, è un grande lavoratore e si merita quello che ha avuto. Wallace lo scorso anno è stato determinante, è stato limitato da un problema fisico e non è ancora al massimo”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.