La solidarietà dei tifosi ciociari per i terremotati

E’ di Cassata, talento cristallino della Juventus tra i più promettenti del panorama giovanile, il primo gol di Pro Vercelli- Ascoli. La riposta arriva da Claudio Morra. Finisce 1-1 al Piola di Vercelli. Il centrocampista offensivo marchigiano, di proprietà della Juventus al 42’ del primo tempo mette in porta un cross teso di Orsolini che taglia tutta l’area. E dire che la Pro Vercelli, nei primi minuti, è stata propositiva: progressione di Mustacchio e Cinaglia che salva in angolo. Gli ospiti non stanno a guardare: al 4’ Orsolini supera la difesa bianca e impegna Provedel che si fa trovare pronto.La Pro Vercelli al 16’ è vicino al vantaggio: Vajushi si libera e serve Mustacchio, il cui diagonale al volo viene parato da Lanni. Nulla da fare per i padroni di casa. L’ Ascoli si porta in vantaggio al 42’: i padroni di casa perdono palla e Orsolini ha la meglio su Mammarella, cross teso dal fondo che taglia l’area e sulla palla di prima si avventa Cassata che supera Provedel.Nella ripresa la Pro Vercelli non si perde d’animo, ma la rete sembra non arrivare. Arriva invece quasi allo scadere, con Morra, inserito in extremis da Longo. Il giovane di scuola granata sfrutta al meglio un cross di La Mantia. Un pareggio giusto, con la Pro Vercelli che colpisce anche una traversa con Mammarella su punizione.

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.