Koulibaly, oggi l’esito del ricorso del Napoli sulla squalifica

18 Gennaio 2019
13 Views



L’obiettivo è di ribaltare la decisione (due giornate di squalifica inflitte dopo i fatti di San Siro) e ottenere una sentenza che possa andare oltre il diritto. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e Kalidou Koulibaly arrivati alla Corte d’Appello della Figc (presieduta dal dottor Sandulli), sulla stessa auto. Accompagnati dall’avvocato Grassani, hanno discusso il ricorso in un’audizione che è durata complessivamente 45 minuti. La sentenza è attesa nel pomeriggio. Il legale azzurro: “Siamo fiduciosi”. Il club spera che il buonsenso prevalga sulle norme per ottenere la riduzione della squalifica di una giornata (il giocatore ha già scontato la prima – arrivata perché diffidato e ammonito). Ricordiamo che il difensore era stato espulso dall’arbitro Mazzoleni nel corso della partita tra Inter e Napoli dello scorso 26 dicembre. Per questo proverà a dimostrare come il gesto del difensore senegalese sia arrivato soprattutto a causa della situazione ambientale che si era creata, con i cori razzisti di una parte dei tifosi presenti a San Siro e che hanno comportato per l’Inter l’obbligo di giocare due partite a porte chiuse e una senza il settore “secondo anello verde”. Qualora la Corte dovesse accogliere il ricorso del Napoli, sarebbe importantissimo soprattutto per Carlo Ancelotti penalizzato tra infortuni e squalifiche. Tra queste c’è anche quella di Lorenzo Insigne, espulso nella stessa partita di San Siro, per il quale il Napoli non ha presentato ricorso.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.