Juve Ajax: la situazione infortunati in vista del ritorno di Champions



Dopo la sconfitta indolore con la Spal, la Juventus può guardare con maggiore concentrazione alla sfida con l’Ajax di martedì sera. Massimiliano Allegri cerca di capire chi avrà a disposizione per una partita così importante e dall’infermeria arrivano alcune indicazioni positive e altre meno. Filtra pessismo per la convocazione di Chiellini, ancora alle prese con l’infortunio al polpaccio. Da valutare anche le condizioni di Douglas Costa e Khedira, con il brasiliano che sembra più orientato verso il recupero per martedì. Costa aveva riportato un problema dopo la gara d’andata, in cui era entrato dalla panchina dopo un periodo di assenza e aveva anche sfiorato il gol, colpendo il palo. Allegri invece potrà contare su Emre Can, che era assente all’andata per l’infortunio alla caviglia rimediato nella gara di campionato contro il Milan. Oltre al tedesco, sono convocabili anche Matuidi, Bentancur e Rugani. Chi invece sicuramente non sarà della partita sono Mattia Perin e Martin Caceres. Per loro è improbabile la presenza nell’elenco dei convocati, mentre per gli altri saranno indicativi i prossimi allenamenti prima della gara con gli olandesi.

La Juve dell’andata

Nella gara della Johan Cruijff ArenA, la Juventus doveva fare a meno di Chiellini ed Emre Can, che se disponibili sarebbero partiti dal primo minuto con ogni probabilità. Allegri ha scelto rispettivamente Rugani e Bentancur al loro posto, da schierare nel 4-3-3 sceso in campo in Olanda. L’impostazione tattica potrebbe rimanere simile anche per il ritorno.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.