Immobile, super media gol: nel mirino c’è sempre Higuain

23 Febbraio 2020
19 Views


GENOVA – Un altro gol che si aggiunge alla collezione, per Ciro Immobile: 27 in 25 gare di Serie A. Contro il Genoa altra firma, l’attaccante della Lazio continua a viaggiare su una media realizzativa da record: più di una rete a partita. Ciro chiude così una settimana fantastica: dal gol all’Inter a quello ai rossoblù passando per il suo compleanno festeggiato alla grande.

Una settimana magica

Ciro Immobile giovedì scorso ha compiuto 30 anni. Trenta sono pure i gol che ha messo a segno in totale in questa stagione: oltre ai 27 in Serie A, vanno aggiunti i due in Europa League e uno in Coppa Italia. La sua è un’annata magica. E in testa ha sempre il record dei record, quello del maggior numero di marcature in una sola stagione di campionato. Lo storico scettro è nelle mani di Higuain, che nel 2016 segnò 36 gol con la maglia del Napoli. A Ciro ne mancano 9 con 13 partite ancora da giocare. L’obiettivo è alla portata.

Scarpa d’Oro

Immobile risponde a Robert Lewandowski, c’è una sfida in atto per la Scarpa d’Oro. Il polacco, venerdì scorso, ha siglato una doppietta nel match contro il Paderborn. Sono 25 i gol in Bundesliga, ma non bastano per prendere Ciro che è in testa. 54 punti per l’attaccante della Lazio, 50 per quello del Bayern Monaco. Sale Cristiano Ronaldo, sul podio insieme a Timo Werner del Lipsia: entrambi sono a quota 42.


Cataldi: “Scudetto? Sognare non fa mai male”

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment