Il Palermo dura solo un tempo, poi Hamsik suona la carica e il Napoli vince

11 Settembre 2016
273 Views

Successo netto del Napoli in casa del Palermo: finisce 0-3, dopo un primo tempo in cui i rosanero avevano tenuto botta molto bene.

Vince il Napoli in casa del Palermo, al ‘Renzo Barbera’ il risultato finale è di 0-3: a timbrare il cartellino Hamsik e Callejon, autore di una doppietta. L’illusione dei rosanero di poter ottenere dei punti è durata un solo tempo: all’intervallo, difatti, la partita si era chiusa a reti bianche. Nella ripresa, però, il Napoli ha suonato la carica ed ha messo al tappeto un avversario apparso in netta involuzione rispetto alla prima sessione di gioco. Ci ha messo del suo, però, anche De Zerbi, che nella ripresa ha adoperato un cambio che ha convinto poco: fuori Embalo e dentro Nestorovski, con spostamento sulla fascia di Diamanti che, da quel punto in poi della partita, è sparito.

A fare la differenza più di ogni altra cosa, però, è stato il superiore tasso tecnico dei partenopei. Hamsik si è dimostrato un leader a tutti gli effetti, segnando il goal del vantaggio con tutta la rabbia che aveva in corpo: al 47′, su assist dalla sinistra di Ghoulam, lo slovacco col piattone ha scaraventato palla alle spalle di Posavec. A completare il delitto perfetto è stato poi un chirurgico Callejon, abile nel siglare una doppietta: al 51′ colpo di testa comodo comodo su assist al bacio di Insigne, quindi un tiro centrale e senza grosse pretese su cui l’ha combinata grossa Posavec, al 65′. Può dunque sorridere Sarri che, peraltro, ha anche compiuto parziale turnover in vista della Champions League, lasciando a riposare Hysaj, Allan e Mertens: questi ultimi due sono subentrati a secondo tempo inoltrato. De Zerbi ha da lavorare ma la squadra dovrà fare in fretta ad assimilare i suoi metodi di gioco. Non sarà facile ma parliamo di un tecnico capace che, però, dovrà avere l’umiltà di approcciarsi con la giusta mentalità ad un campionato ostico come la Serie A, soprattutto a fronte di una rosa dalla qualità non certo eccelsa.

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.