Gabigol-Inter, il Barcellona pronto a portare il Santos in tribunale: tutti i dettagli!

3 Settembre 2016
529 Views

Il Barcellona ha deciso di andare in tribunale per chiedere al Santos la restituzione dei 3,2 milioni spesi per avere un diritto sull’acquisto di Gabigol, poi passato all’Inter.

Si tratta di un retroscena che ha del clamoroso. A pochi giorni dall’arrivo ufficiale di Gabigol all’Inter, spunta fuori un particolare che tira in ballo il Barcellona. Stando a quanto riportato da ‘UOL Esporte’, il Santos non avrebbe rispettato un loro diritto nei confronti del calciatore, di cui i blaugrana sono entrati in possesso ai tempi dell’affare Neymar. Ma andiamo con ordine: lo scorso lunedì, dopo l’ultima partita giocata dal ragazzo con la maglia del club brasiliano, il Santos ha avvisato il Barcellona dell’affare con l’Inter in dirittura d’arrivo. Nel messaggio inviato al Barcellona si citava l’offerta nerazzurra di 29,9 milioni di euro, ma senza un piano dettagliato sulle modalità con cui questi soldi sarebbero stati suddivisi.

Nella stessa mail, il club di San Paolo ha chiesto al Barça una risposta entro mercoledì, ultimo giorno utile per chiudere il trasferimento di Gabigol in Europa. I catalani hanno risposto già martedì, con un interrogativo legato alla richiesta di conoscere i dettagli dell’offerta dell’Inter. Inoltre hanno ricordato al Santos come, da contratto, l’accordo prevedesse il privilegio di poter decidere in 3 giorni. Quindi il Barcellona ha

Gabigol (LaPresse/EFE)

suggerito al Santos di non portare a termine la cessione di Gabigol all’Inter, per non oltraggiare questo loro diritto. Il club brasiliano si è giustificato dicendo che l’avviso al Barcellona sarebbe arrivato solamente lunedì poiché l’offerta ufficiale dell’Inter è stata registrata di domenica. Il presidente del Santos Modesto Roma si è difeso esclamando: “Le proposte ufficiali arrivano solo dopo le visite mediche”. E come mai il giovedì Gabigol era già a Milano con tanto di sciarpa nerazzurra al collo?

Fatto sta che il consiglio generale blaugrana ha deciso di andare in tribunale, per chiedere la restituzione dei 3,2 milioni di euro spesi nell’affare Neymar, al fine di acquisire una prelazione su Gabigol, Victor Andrade e Giva. Insomma, siamo arrivati all’apice di un dissapore che tra Santos e Barcellona dura ormai da un po’. Una situazione che l’Inter ha saputo sfruttare bene, portandosi a casa uno dei talenti più cristallini del calcio mondiale.

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.