Fiorentina, Commisso: “Ci metterò soldi e cuore. Nessun ritardo sul calciomercato”

11 Giugno 2019
31 Views



È cominciato, il nuovo corso della Fiorentina, sotto la gestione di Rocco Commisso. Archiviate le settimane necessarie per il closing e gli annunci ufficiali, il club ora deve programmare la prossima stagione. Ed è proprio il prossimo futuro l’argomento principale trattato dal nuovo proprietario dei viola, nell’intervista concessa a Sky Sport. “Non confermo né smentisco che ci sarà un incontro con Montella e Pradé. Gandini e Scolari? Non li conosco, conosco solo me stesso. Questi sono solo nomi che ho letto sui giornali” ha detto ridendo il presidente della Fiorentina. Che ha già programmato il suo ritorno in Italia: “Dovrei tornare tra due settimane a Firenze se il Signore mi assiste con la salute. Ho trascorso delle bellissime giornate qui, non ci metterò soltanto i soldi ma anche il cuore. Ci saranno poche vacanze, lavorerò sempre”.

Commisso: “Serve pazienza”

Il tempo trascorso per il cambio di proprietà non deve preoccupare i tifosi. “Non siamo in ritardo sul mercato. O si restava con la proprietà di prima o sarebbero dovuti passare tre mesi per la due diligence (indagine sull’oggetto di una trattativa, ndr). Chiedo un po’ di pazienza, ce la faremo” ha rassicurato Commisso. Che poi ha annunciato: “A metà luglio andremo in tournée negli Stati Uniti, che sarà molto importante sia per il brand della Fiorentina che per me. L’ultima partita si giocherà nella zona di New York”.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.