Ferrero attacca Cassano: la querelle continua, parole durissime!

Massimo Ferrero parla di Cassano in modo davvero duro, ennesimo segnale di una rottura davvero insanabile.

La tempesta tra il presidente blucerchiato Massimo Ferrero e il fantasista barese Cassano non accenna a placarsi. Il presidente ha parlato a Telenord, attaccando senza mezzi termini il calciatore di Bari vecchia.

“Per lui la riconoscenza è un optional. Mi chiamava sempre, è uno che si impunta. Ho provato in tutte le maniere a dire quello che lui mi aveva detto. A me dispiace che un giocatore del suo talento possa finire di fare la vittima sacrificale, allenandosi a Bogliasco da solo, usando la sua storia per farsi compatire. Ho cercato di farlo ragionare. Lui i soldi li vuole tutti. Quando lui litigò con Romei, io ho preso quella lettera e l’ho strappata perché ho detto “non deve uscire così“. Lunga vita a Cassano, ognuna farà la sua strada. Se vuole i soldi glieli darò, perché ho commesso un errore”. Rottura insanabile, ma Cassano a quanto pare vuole restare in maglia Sampdoria anche da separato in casa.

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.