Europa League 2018: le combinazioni per la qualificazione del Milan ai sedicesimi

30 Dicembre 2018
39 Views



Una sola giornate al termine della fase a gironi di Europa League. Dopo la netta vittoria (5-2) sul Dudelange, il Milan ha fatto grossi passi avanti verso la qualificazione ai sedicesimi di finale del torneo. Alla vigilia della quinta giornata, la situazione nel girone F era apertissima. Le cose sono nettamente cambiate grazie alla vittoria del Betis Siviglia sull’Olympiakos per 1-0. Ora gli spagnoli sono al primo posto con 11 punti, i rossoneri di Gattuso secondi con 10, e la squadra greca segue con 7 punti. Dudelange a 0 punti e già eliminata aritmeticamente.

Milan, qualificazione rimandata

Per la situazione di classifica attuale, al Milan potrebbero andar bene (anche) tre risultati su tre. Una vittoria, un pareggio o una sconfitta (ma non con più di un gol di scarto). Avendo vinto a San Siro 3-1 lo scontro diretto dello scorso 4 ottobre, i rossoneri passerebbero anche se venissero sconfitti con un gol di scarto dall’Olympiacos. Oppure perdendo con 2 reti di scarto, ma segnandone almeno due (quindi 4-2, 5-3, 6-4 e così via). Gli spagnoli di Quique Setien invece sono già sicuri della qualificazione, ma non del primo posto.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.