Empoli, esonerato Iachini: in panchina torna Andreazzoli

13 Marzo 2019
45 Views



L’Empoli cambia allenatore per la seconda volta in stagione. Dopo la sconfitta dell’Olimpico contro la Roma, la società toscana ha deciso per l’esonero di Beppe Iachini, che era stato ingaggiato a inizio novembre per sostituire Aurelio Andreazzoli. Sarà proprio lo stesso Andreazzoli a riprendersi il posto in panchina, dopo attenti ragionamenti fatti dalla dirigenza, in comune accordo con il presidente Corsi. La decisione arriva in un momento cruciale della stagione dell’Empoli: reduce da una sola vittoria nelle ultime undici di Serie A, la squadra azzurra si sta preparando per affrontare l’importantissima sfida casalinga contro il Frosinone (penultimo a -5 dall’Empoli), in cui la vittoria sarà d’obbligo. Attualmente al quartultimo posto, i toscani sono a +1 dal Bologna e, quindi, dalla zona retrocessione.

La stagione dell’Empoli

L’arrivo di Iachini, che aveva preso in mano la squadra alla 12^ giornata di campionato, era stato un toccasana per l’Empoli, che aveva preso discreto margine sulle concorrenti alla salvezza grazie a una striscia di tre vittorie e un pareggio consecutivi. Le prestazioni, poi, sono calate: sette sconfitte, tre pareggi e un solo successo nelle successive undici gare, culminate con la sconfitta dell’Olimpico che è costata a Iachini la panchina e che ha fatto ripiombare – complice la vittoria del Bologna, terzultimo, sul Cagliari – la squadra in piena lotta per non retrocedere. Il ritorno di Andreazzoli, che nella scorsa stagione aveva riportato in Serie A l’Empoli ma che ha vissuto una partenza di 2018-2019 molto deludente (una vittoria nelle prime undici giornate, ndr), vuole servire da scossa per tornare a fare punti, alla vigilia di una sfida dal peso specifico importante come quella contro il Frosinone.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.