De Zerbi studia il Sassuolo anti-Inter

16 Ottobre 2019
22 Views


SASSUOLO – Sarà il tormentone fino all’ultimo secondo: difesa a quattro oppure a tre per la prima volta in questa stagione? De Zerbi pensa a come fronteggiare e disinnescare il più possibile l’Inter. Tornare con la memoria al trionfo dell’anno scorso è suggestivo, ma adesso è un’altra storia anche perché quell’esordio in campionato si rivelò a dir poco sorprendente mentre adesso il Sassuolo deve puntellare la classifica tra gli alti e bassi nel rendimento e nei risultati.
L’idea del 3-5-2, per rispondere allo stesso assetto di Conte, può essere un punto di ripartenza con il possibile rilancio di Marlon e la soluzione Romagna, arrivato nel rush finale del mercato e non ancora utilizzato dall’allenatore neroverde. Chiriches ha rimediato un infortunio con la Nazionale e difficilmente riuscirà a recuperare, con gli accertamenti sanitari previsti per fare luce sulla condizione fisica del difensore rumeno, mentre il ritorno in pianta stabile di Marlon è l’elemento fortemente caratterizzante della sosta. Non va scartata la prospettiva di vedere il trio di centrali Marlon, Ferrari e Peluso.


Il funerale di Squinzi, a ricordarlo c’è tanta Serie A

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.