Da Icardi a Godin, da Rakitic a De Paul: news e strategie dell’Inter sul calciomercato

20 Febbraio 2019
8 Views



Tre vittorie consecutive tra campionato ed Europa League, dal punto di vista sportivo l’Inter sembra aver ritrovato la serenità smarrita all’inizio del 2019. A tenere sempre banco in casa nerazzurra, però, è ancora la questione relativa al futuro di Mauro Icardi, che dopo aver perso la fascia da capitano è ancora alle prese con un infortunio al ginocchio destro per il quale l’Inter ha chiesto approfondimenti facendo visitare il giocatore. Tante le voci che si rincorrono attorno all’attaccante argentino, sul quale continua ad aleggiare una nube di mistero. L’Inter, da parte sua, nonostante il provvedimento adottato ha sempre confermato di voler tenere Icardi, al quale verrà fatta un’offerta di rinnovocome ribadito da presidente Zhang a Sky. Il numero 9, però, nel frattempo continua a non allenarsi e la moglie-agente Wanda Nara prosegue con gli ormai consueti post criptici postati sui social. Una situazione in continuo divenire dunque, che a giugno potrebbe anche scatenare possibili scenari di fantamercato (vedi il botta e risposta fra Paratici e Marotta). Indipendentemente dalla questione Icardi, l’Inter intanto continua a muoversi sul mercato.

Godin

La società nerazzurra fa sul serio: ha chiuso già da tempo per l’arrivo a parametro zero di Diego Godin, difensore uruguaiano in scadenza di contratto con l’Atletico Madrid con il quale è  stato raggiunto un accordo sulla base di un contratto della durata di due stagioni più un’opzione per un ulteriore anno.

Rakitic

Il centrocampista croato, al Barcellona dal 2014, sarebbe alla ricerca di nuovi stimoli e questa estate potrebbe seriamente prendere in considerezione nuove esperienze. L’Inter è una delle società più interessate. I catalani valutano 60 milioni il centrocampista classe ’88, i nerazzurri sarebbero pronti a offrire circa la metà: queste le basi su cui partire per un’eventuale trattativa. 

Brazao, De Paul e le altre trattative

Nel frattempo l’Inter è al lavoro anche su altre piste. Una di queste è quella già percorsa con successo a gennaio per Gabriel Brazao, giovane portiere brasiliano individuato come successore di Handanovic per il futuro. Il classe 2000 è stato già prelevato dalla società nerazzurra, che lo ha preso dal Cruzeiro e lo ha girato al Parma, dove il giocatore rimarrà ‘parcheggiato’ fino a giugno per prendere confidenza con il calcio italiano prima di arrivare alla Pinetina in estate. Proprio in estate, l’Inter potrebbe provare l’assalto a Rodrigo De Paul: il trequartista dell’Udinese, infatti, è uno dei giocatori finiti nel mirino di Marotta, Ausilio e della dirigenza interista, che ha già iniziato a portare avanti i contatti con il club friulano. La richiesta dell’Udinese oscilla tra i 25 e i 30 milioni di euro.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.