Cosenza, lavoro verso la Casertana. Due turni di stop a Braglia

0
171



La vittoria sofferta contro la Sicula Leonzio arrivata nei minuti finali: prima il pareggio di Okereke, poi la rete del 2-1 di Baclet. Cosenza che prosegue la sua avventura nei playoff dove affronterà, il prossimo martedì, la Casertana, una delle squadre più in forma in questo momento della stagione. Già all’indomani della vittoria contro la Sicula la formazione calabrese ha ripreso gli allenamenti: lavoro di scarico, poi prime prove tattiche in vista del prossimo decisivo match. Una gara da dentro o fuori, con in palio l’accesso al primo turno dei playoff nazionali. Ufficiale intanto l’orario della gara: “La società Cosenza Calcio, di comune accordo con la società FC Casertana e con la Lega Pro, comunica che la gara Cosenza-Casertana, valevole per il secondo turno della prima fase dei play-off di serie C, sarà disputata alle ore 20:30 di martedì 15 maggio 2018 presso lo stadio San Vito-‘Gigi Marulla’”, si legge nella nota diramata dal club calabrese attraverso il proprio sito web.

Braglia fermato per due giornate: Occhiuzzi in panchina

Avventura playoff che prosegue per il Cosenza, che però nella gara contro la Casertana (e anche, eventualmente, per il turno successivo degli spareggi promozione) non sarà guidato in panchina da Piero Braglia. Come si legge nel comunicato ufficiale diramato dalla Lega Pro, il Giudice sportivo ha infatti squalificato per due giornate l’allenatore del Cosenza per “comportamento irriguardoso e offensivo nei confronti dell’arbitro (espulso)”. Sulla panchina della formazione calabrese ci sarà dunque il vice di Piero Braglia, Roberto Occhiuzzi, professionista molto stimato da tutto l’ambiente rossoblù. Già nel corso di questa stagione, inoltre, proprio Occhiuzzi ha già sostituito Braglia (anche in queste occasioni squalificato) nella gare di campionato contro Lecce, Fondi e Akragas. E adesso una nuova panchina da primo allenatore, contro la Casertana: il match più atteso da tutta la Cosenza di fede rossoblù.  



Source link

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.