Coppa Italia, tensione all’Olimpico tra ultrà Lazio e Polizia

15 Maggio 2019
30 Views


ROMA – Tensione tra gli ultrà della Lazio e la Polizia si sono verificati all’esterno dello stadio Olimpico prima dell’inizio della finale di coppa Italia con l’Atalanta. I tifosi, secondo quanto si apprende, avevano i volti travisati e – dopo aver lanciato oggetti contro le forze di polizia – hanno incendiato una macchina della Polizia Municipale nei pressi di Ponte Milvio. A quel punto è partita una carica di alleggerimento da parte della Polizia, che ha risposto anche con gli idranti.

LO SPOGLIATOIO DELLA LAZIO, LE FOTO

AGENTE FERITO – Un agente della polizia locale è rimasto ferito durante i disordini fuori lo stadio Olimpico tra tifosi della Lazio e forze dell’ordine. Lo si apprende da fonti di polizia. Sarebbe rimasto ferito a un orecchio probabilmente durante un lancio di oggetti da parte dei tifosi nei pressi dello stadio lato Ponte Milvio.

 

COLTI DI SPALLE – I due vigili che si trovavano nell’auto che ha preso fuoco nei pressi dello stadio sono stati entrambi trasportati in ospedale per intossicazione da fumo e uno per una ferita all’orecchio. Sono stati colti di spalle mentre risalivano in auto e quando è iniziato il lancio di bottiglie e oggetti si sono chiusi in auto. Poi gli ultras hanno anche lanciato dei fumogeni e l’auto della polizia municipale ha anche preso parzialmente fuoco.

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.