Coppa Italia Sampdoria, Giampaolo: «Gabbiadini ci migliorerà? Non è Koulibaly o Pjanic»




GENOVA – “Quando si gioca dopo la sosta c’è sempre l’incognita, bisogna verificare quello che avevi lasciato, ma la squadra si è allenata bene“. Così Marco Giampaolo nella conferenza di vigilia della gara di Coppa Italia contro il Milan. Il tecnico della Sampdoria prosegue: “Gabbiadini ci migliorerà? Non saprei, lo devo allenare, è sempre difficile migliorare una squadra a gennaio, a meno che tu non prenda Pjanic o Koulibaly. Per me lui non è un’ala, ma un giocatore che deve buttarsi nel ‘traffico’, ma credo ci darà una mano. Kownacki? Può partire. La Coppa un’esame? Lo è ogni gara dove si può vincere, dobbiamo sfidare ogni avversario provando sempre a dire la nostra. Il momento del Milan? Non è una squadretta, è stato costruito per vincere, non solo partecipare. Formazione? Non parlatemi di turnover, con la Spal non l’ho fatto. Schiererò la miglior formazione possibile, giocherà Rafael più altri dieci “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.