Clamoroso dall’Inghilterra: «La Juve ha chiamato Conte»

18 Aprile 2019
30 Views


ROMA – L’eliminazione dalla Champions League per mano dell’Ajax brucia e i tifosi della Juventus, a poche ore dal termine della partita dell’Allianz Stadium, hanno intasato i social con l’hashtag #Allegriout. Non solo. Nonostante nel post partita sia Agnelli sia lo stesso Allegri abbiano dichiarato che l’intenzione è quella di proseguire la strada insieme, dall’Inghilterra arrivano notizie contrastanti. Secondo quanto riportato da Sky Sports UK, la società avrebbe contattato Antonio Conte in vista della prossima stagione. Per il momento si tratterebbe solo di una chiaccherata per capire le intenzioni del tecnico.

LA STAMPA ESTERA CELEBRA L’AJAX: I NIPOTI DI CRUYFF

CONTE E’ LIBERO – Sono mesi che si vocifera di un possibile ritorno di Antonio Conte in Italia, ma l’allenatore, disoccupato dalla scorsa estate dopo essere stato esonerato dal Chelsea con il quale ha ancora un contenzioso da 23 milioni di euro, è fra i più ricercati al mondo. Su di lui ha messo gli occhi anche il Bayern Monaco, voglioso di aprire un nuovo ciclo.  

IL FUTURO DI ALLEGRIMassimiliano Allegri ha dichiarato di voler rimanere alla Juventus appena è finita la partita contro l’Ajax. Lo stesso concetto è stato ribadito anche da Andrea Agnelli, il presidente della società bianconera, ma i tifosi si sono scatenati sui social con l’hashtag #Allegriout. Il futuro del tecnico livornese sembra essere ancora sulla panchina della Juve, ma le voci che arrivano dall’Inghilterra alimentano qualche sospetto.


Agnelli ribadisce: “Allegri rimane”

STORIA – Antonio Conte, con i bianconeri, ha vinto tre scudetti consecutivi tra il 2012 e il 2014: l’ultimo di questi è quello dello straordinario record di 102 punti. La squadra guidata da Allegri e da Cristiano Ronaldo potrebbe solo pareggiare questo primato, ma da qui a fine campionato dovrebbe vincerle tutte. 


Juventus, I tifosi esonerano Allegri

 

 

 

 

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.