Carlos Vinicius Morais: ecco chi è il nuovo acquisto del Napoli

18 Gennaio 2018
238 Views



Ventitré anni a marzo, ma soprattutto tanti gol. L’attaccante brasiliano Carlos Vinicius Alves Morais è un nuovo acquisto del Napoli di Maurizio Sarri che, in attesa di chiudere per l’esterno d’attacco, dopo che è sfumato l’ingaggio di Simone Verdi, pensa a piazzare colpi importanti con vista sul futuro. Dopo aver messo le mani su Amato Ciciretti (svincolato), che passerà gli ultimi sei mesi della stagione in prestito al Parma, e su Zinedine Machach, centrocampista 22enne dal Tolosa, il nuovo colpo ‘giovane’. Il giocatore si è presentato al mattino per le visite mediche a Villa Stuart, al termine delle quali può considerarsi un nuovo giocatore del Napoli. Al termine degli accertamenti clinici di rito, è ripartito per il Portogallo, dove giocherà fino al termine della stagione. L’investimento è stato tenuto top secret dai dirigenti del club azzurro fino a mercoledì sera, quando la notizia è stata resa nota a Calciomercato l’Originale dal nostro Gianluca Di Marzio. Il giovane brasiliano è una prima punta di peso: alto ben 190 cm, ha segnato 11 gol in 20 partite della nella Ledman Liga Pro (seconda divisione portoghese). Nonostante abbia segnato quasi il 50% dei gol della sua squadra, lo Sporting Clube non se la passa proprio bene: ultimo posto con 14 punti in 20 partite. Nato a Rio de Janeiro il 22 marzo ’95, Morais è cresciuto calcisticamente nel Gremio Esportivo Anapolis. Un nome che, col senno di poi, conteneva già… al proprio interno quello della squadra scritto nel suo destino. Nelle scorse settimane, secondo A’ Bola, quotidiano portoghese, Carlos Vinicius era stato anche nella lista dei potenziali rinforzi del Porto per gennaio, con la prospettiva di essere integrato subito nella squadra B dei Dragoes. Il giocatore è stato osservato dallo scouting del Porto ma erano interessati a lui anche altri club dalla Spagna e dalla Francia.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.