Calciomercato Spal, dal Palermo può arrivare Cionek

11 Gennaio 2018
211 Views


Calciomercato

© Getty Images

I ferraresi non si fermano e dopo Kurtic e Dramè vanno alla ricerca di nuovi colpi in entrata

Sullo stesso argomento

FERRARA – Sembra funzionare l’asse di mercato SpalAtalanta: nel giro di 48 ore alla corte di Leonardo Semplici sono attesi un paio di rinforzi in arrivo direttamente dalle valli orobiche. E se il nome di Jasmin Kurtic (29) era ormai noto a tutti, quello di Boukary Dramé (33) per certi versi ha sorpreso l’ambiente spallino. Il laterale senegalese scalpita all’idea di vestire la maglia biancoazzurra: da agosto in qua è rimasto a guardare, cosa insolita per uno abituato a giocare con una certa frequenza. Dramé conta 129 partite in Serie A ridistribuite nelle ultime 6 stagioni, di cui tre in maglia Chievo prima dell’approdo a Bergamo nell’estate del 2014. Gasperini in stagione l’ha relegato spesso e volentieri in tribuna.

CALCIOMERCATO

ALTRE OPERAZIONI – L’arrivo di Dramé lancia anche un segnale a livello tattico: può ricoprire senza particolari problemi il ruolo di centrale sinistro in un reparto a tre, ma è come terzino che nel tempo ha saputo farsi apprezzare dal grande pubblico. Un indizio in vista di un possibile cambio tattico, con la difesa a quattro tornata d’attualità anche dopo le ultime prestazioni della Spal, caratterizzate da qualche gol di troppo subito. I rinforzi nel reparto arretrato non si fermeranno a Dramé: Sebastian De Maio (32) resta un obiettivo reale, anche se il Genoa nella giornata di ieri ha virato deciso sul difensore del Bologna, mentre Lorenzo Tonelli (28) ogni ora che passa si allontana di più. Più concreta la pista che conduce a Thiago Cionek (32), difensore brasiliano naturalizzato polacco, colonna portante del Palermo e della Nazionale. Trattativa confermata da Vagnati che ha fatto capire di voler andare fino in fondo, tenuto contro che il contratto di Cionek con i rosanero scadrà a giugno. Intanto Marios Oikonomou (26) ha già salutato la compagnia: ieri è sbarcato a Bari dove tenterà la risalita nella massima serie coi galletti in prestito sino a giugno. E in uscita si fa sempre più insistente la pista che vuole Luca Mora a un passo dallo Spezia, mentre Federico Viviani è ufficialmente fuori dal mercato. 
 
TUTTO SULLA SPAL





Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.