Calciomercato Sampdoria, rinnovano Osti e Pradè

0
66



Una stagione da protagonista in Serie A da terminare nel migliore dei modi nell’ultima gara di campionato contro la Spal, Sampdoria che ha inseguito – senza però raggiungerlo – un piazzamento alla prossima Europa League. Niente Europa, ma stagione più che soddisfacente. Tanto che la società blucerchiata ha infatti confermato e rinnovato la fiducia all’intero management del club: mancano ancora gli annunci ufficiali, ma la società del presidente Ferrero ha raggiunto gli accordi per prolungare i contratti di Daniele Pradè (un anno), responsabile dell’area tecnica, Carlo Osti (due anni), direttore sportivo, e di Massimo Ienca (due anni), segretario generale. Un riconoscimento importante per il lavoro svolto in queste stagioni e un chiaro segnale da parte della società blucerchiata di voler proseguire la strada intrapresa nelle ultime stagioni. Management confermato in blocco, ma in casa Sampdoria potrebbe esserci un addio illustre: Riccardo Pecini – l’uomo che ha portato in blucerchiato calciatori come Icardi, Skriniar e Schick – attualmente direttore sportivo dell’Academy, potrebbe infatti trasferirsi all’Empoli: accordo di massima già raggiunto tra le parti, resta però da convincere la Sampdoria (e non sarà facile) a dare il benestare all’operazione, lasciando libero Pecini.

Fiducia rinnovata all’attuale management

Un lavoro prezioso quello svolto in queste stagioni da Osti, Pradè e da tutto il management blucerchiato testimoniato anche dai tanti calciatori della Sampdoria che potrebbero prendere parte al prossimo campionato Mondiale in Russia. Sono ben sette infatti i blucerchiati che sono stati pre-convocati dalle rispettive Nazionali: si tratta dei polacchi Bartosz Bereszynski, Dawid Kownacki e Karol Linetty, degli uruguayani Gastón Ramírez e Lucas Torreira, del croato Ivan Strinic e del colombiano Duván Zapata. Un lavoro quelli di Osti, Pradé e di tutto lo staff dirigenziale blucerchiato premiato con la rinnovata fiducia da parte del presidente Massimo Ferrero. La Sampdoria riparte da loro.



Source link

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.