Calciomercato, Emerson Palmieri: non solo la Juve, c’è il pressing dell’Atletico Madrid



La Juventus lo segue ormai da diverse stagioni, fin dai tempi della Roma: i bianconeri hanno pensato a lui anche durante questo mercato di gennaio in caso di partenza di Leonardo Spinazzola, poi la decisione di bloccare la cessione dell’esterno classe 1993 ha cambiato per il momento i piani di mercato del club del presidente Agnelli per quanto riguarda gli esterni. Emerson Palmieri, terzino sinistro classe 1994 di proprietà del Chelsea, piace molto alla Juventus che continua a monitorare con attenzione la situazione relativa al futuro del ragazzo anche in vista della prossima estate, quando magari la società londinese potrebbe anche decidere di privarsi del calciatore con la formula del prestito con diritto di riscatto.

L’Atletico in pressing: è il sostituto ideale di Lucas Hernandez

Su Emerson Palmieri però non c’è solo la Juve, anzi: il calciatore piace tantissimo all‘Atletico Madrid che nei giorni scorsi ha effettuato i primi sondaggi per provare a impostare l’operazione per portare il calciatore in Liga. Nonostante lo scarso impiego del ragazzo in questa prima parte di stagione (11 presenze tra tutte le competizioni per un totale di 823′, solo 13′ dei quali in Premier League), Maurizio Sarri non ha dato il via libera alla cessione di Emerson Palmieri. Tutto dunque rimandato a giugno. L’Atletico Madrid ha individuato l’ex Roma come il profilo adatto per sostituire eventualmente Lucas Hernandez, calciatore finito nel mirino del Bayern Monaco che potrebbe pagare anche la clausola di risoluzione per provare a portarlo in Bundesliga. In un incastro di mercato che potrebbe portare Emerson Palmieri a cambiare maglia la prossima estate.



Source link

condividilo nei tuoi social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.