Calciomercato Chievo, il ds Romairone: «Giù le mani dai pezzi pregiati»

12 Gennaio 2019
2 Views




VERONA – Nonostante la posizione in classifica del Chievo sia difficilissima, la speranza degli scaligeri di rimanere nella massima serie è più viva che mai. Non solo: al club gialloblu non piace affatto che alcune società abbiano messo gli occhi sui giocatori più preziosi, ed è proprio il direttore sportivo Giancarlo Romairone ad alzare un muro: “Giù le mani dai nostri pezzi pregiati. Il ChievoVerona non è un supermercato e non siamo certo in liquidazione. Anzi, siamo più che mai concentrati sull’obiettivo salvezza”.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.