calciatori gialloblù festeggiano il gol di Bessa.

27 Agosto 2016
261 Views

Gialloblù avanti al minuto 11 grazie al tap-in di Luppi su assist di Romulo. Pareggio del Latina dopo nemmeno 60 secondi con una botta al volo di De Vitis: la palla colpisce la traversa, poi sbatte sulla schiena dello sfortunato Nicolas ed entra in porta. Al 17’ nuovo vantaggio del Verona: cross di Luppi e girata di testa vincente di Pazzini, la sua specialità. Sulle ali dell’entusiasmo i padroni di casa triplicano al 23’, grazie a un tiro dal limite di Bessa. La gara di fatto si chiude qui, con il Latina che si arrende alla fatica, alle tante assenze (in 11 sono rimasti a casa) e a una squadra semplicemente più forte. Nella ripresa c’è gloria anche per Juanito Gomez che arrotonda il punteggio al 37’.

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.