Buon compleanno Mauro Icardi: bomber di regali e feste “pazze”

19 Febbraio 2019
21 Views



Tempi duri per chi compie 26 anni al giorno d’oggi. Se l’ex capitano interista Icardi (buon compleanno) è impegnato a risolvere il prolungamento-adeguamento del suo contratto, non va meglio ai suoi coetanei “poveri”, che avranno il problema ben più antipatico di un altro rinnovo, quello dell’abbonamento ai mezzi dell’Atm. Lo sa Maurito che con il compimento del 26° anno di età “salta” l’agevolazione e invece di pagare 22 euro al mese toccherà pagarne 35, la tariffa piena? E che potrebbero diventare una quarantina con il rincaro del ticket di 50 centesimi annunciato dal sindaco (nerazzurro) di Milano Beppe Sala? Per non parlare di bonus giovani, redditi di cittadinanza e nuclei familiari, anch’essi legati – è tra i requisiti del beneficio – alla presenza di almeno un componente familiare disoccupato da non più di 24 mesi e “under 26”. E con la cara, vecchia Carta Verde, come la mettiamo? Fortunatamente la soglia per lo sconto dei biglietti ferroviari è stata innalzata ai 30 anni, ma fino al 2017 era destinata alla fascia tra i 12 e i 26 anni “non compiuti”. Ma Icardi – che oggi è ricco, ricchissimo, ma ha conosciuto la povertà, dover fare i conti alla fine del mese – non è abituato a viaggiare in treno, se non per brevi, comodi (e gratuiti) spostamenti in occasione delle trasferte più corte (Bologna, Bergamo, Firenze). Per il resto, il bomber argentino, preferisce noleggiare il jet privato o attingere dal suo garage…



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.