Arsenal, Emery è il mago dell’Europa League: quarta finale consecutiva

15 Maggio 2019
56 Views



Quattro gol al Valencia, quarta finale di Europa League consecutiva (nel 2017 e 2018 ha disputato la Champions League con il Psg, ndr) conquistata: Unai Emery è il mago di questa competizione. L’allenatore spagnolo, dopo la tripletta alla guida del Siviglia (dal 2014 al 2016, ndr), è pronto a riprovarci con l’Arsenal: la finale di Baku è realtà. Il 4-2 rifilato al Valencia nella semifinale di ritorno del Mestalla ha segnato la sua ennesima vittoria di fila nella fase a eliminazione diretta di Europa League: striscia positiva iniziata contro il Maribor nei sedicesimi di finale del 2014, e che ora potrebbe continuare in caso di vittoria contro il Chelsea nella finalissima tutta inglese dell’edizione del 2019. Il tecnico basco, alla prima stagione in Inghilterra, è riuscito a portare i Gunners a una finale europea a 13 anni dall’ultima volta e ora punta a replicare quanto già dimostrato di saper fare alla guida del Siviglia. Quella in Azerbaijan sarà la settima finale della storia dell’Arsenal: l’ultima fu quella di Champions persa per 2-1 contro il Barcellona, nel 2006. E ora, con il mago Emery in panchina, sognare sembra più facile.



Source link

condividilo nei tuoi social

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.